Warning, this event was in the past. Check out other events by
You can use Smappo too to manage your events and guests registration. Create a new event
MilaIN - Meet The Media Gugu - Giuliana Bruno
Mediateca Santa Teresa Via della Moscova, 28, 20121 Milano, Italia
Thu 4/Jun/2009 19:00 - 22

Originaria di Napoli, dal 1990 è professore di “Visual and Environmental Studies” presso la facoltà di design dell’Università di Harvard. Giuliana Bruno esplora nella sua ricerca le intersezioni tra cinema, arti visive e architettura e si è imposta nel dibattito internazionale affermando come il modo più significativo di analizzare il cinema non debba limitarsi al linguaggio, bensì far riferimento alle categorie dell’arte e dell’architettura con la loro enfasi sullo spazio.

Sua la teoria filosofica della geografia emozionale, categoria interpretativa ora diffusa in tutto il mondo, anche grazie a “Atlante delle emozioni: in viaggio tra arte, architettura e cinema”. La geografia emozionale interessa molte pratiche artistiche: dalla pittura alla fotografia, dal cinema all’architettura, dalla cartografia al design, dalla moda alla pubblicità. L’ “Atlante delle Emozioni” ha vinto nel 2004 il premio internazionale Kraszna-Krausz come miglior libro sulle immagini in movimento.

Il suo ultimo saggio “Pubbliche intimità. Architettura e arti visive”, pubblicato dalla MIT Press, esplora cosa accade quando l’arte interagisce con uno spazio o quando l’architettura si fa veicolo di visioni artistiche. Attraverso una serie di ‘promenades architecturales’ all’interno dei musei e delle installazioni dell’arte contemporanea, l’autrice accompagna i suoi lettori in un viaggio alla scoperta di questi luoghi di confine.

Giuliana Bruno scrive abitualmente interventi sull’arte contemporanea per i cataloghi delle mostre del MOMA e del Guggenheim di New York e tiene conferenze sulla cultura visuale in tutto il mondo (per importanti università europee ed asiatiche, così come per il Jewish Museum di Berlino, il Dia Center for the Arts di New York e la Tate Modern di Londra).
Giuliana Bruno è menzionata in “Visual Culture Studies: Interviews with Key Thinkers” (ed. Marquard Smith, Sage, 2008) quale una delle voci piu’ influenti nell’ambito delle arti visuali. Accanto all’attività accademica, Giuliana Bruno è anche consulente di numerose produzioni cinematografiche.

Precedenti pubblicazioni
“Rovine con vista: alla ricerca del cinema perduto di Elvira Notari” , un viaggio attraverso la modernità a la memoria della cultura, ha vinto nel 1993 il premio Katherine Singer Kovacs per il miglior libro sul cinema e nel 1995 il premio Film Critica.
“Immagini allo schermo” del 1991 è stato nominato tra 50 migliori libri sul cinema dei primi 100 anni di storia del cinema.
Il suo primo libro “Off Screen” , pubblicato nel 1998, è dedicato alle donne e al cinema in Italia.

Giuliana Bruno si è laureata presso l’Università degli Studi di Napoli – l’Orientale ed ha quindi proseguito gli studi presso la New York University dove ottiene il Phd in Cinema Studies.

Contacts and information about this event:
Posted by clubin on 04.06.2009